IN UN PERIODO “COSÌ” UNA NOTIZIA “COSÀ”

Alle ore 7.30 di questa mattina, 15 marzo 2021, è arrivata la NUOVA TENSOSTRUTTURA: una piccola grande gioia! Ricordiamo che fino al 31 marzo sarà possibile contribuire alla raccolta fondi, tramite uno dei canali ufficiali: bonifico bancario, campagna go fund me, offerta in segreteria parrocchiale.

Siamo vicinissimi alla somma prestabilita, sprint finaleeeeee!

#tenstostruttura #vadoalmassimo

https://gofund.me/840f181e

Stazioni quaresimali

24 MARZO – Stazione Quaresimale
Per motivi tecnici la partecipazione alla meditazione quaresimale, proposta da A. Franchini, è prevista solo in presenza, ore 20.30 in Collegiata
Di conseguenza non verrà effettuata la diretta streaming.

TUTTI I MERCOLEDì DAL 24 FEBBRAIO

  • Ore 17.00 in San Rocco
  • Ore 20.30 in Collegiata

Le meditazioni serali si potranno seguire in diretta sulla pagina Facebook dell’oratorio. https://www.facebook.com/osfnCSG/live_videos

DAI CHE CI SIAMO QUASI!

Oggi, a due settimane dall’avvio della campagna di raccolta fondi per l’acquisto di una nuova tensostruttura, grazie all’aiuto di tanti, possiamo dire di essere a buon punto.

Rinnoviamo quindi l’invito ad aiutarci, ad aiutare la comunità, donando anche una piccolissima somma attraverso uno dei tre canali messi a disposizione:

  • Busta chiusa in Segreteria parrocchiale
  • Bonifico bancario IBAN: IT15Y0832465260000000000612 con causale “Donazione per tendone”
  • Go Fund Me gf.me/u/zicdt7

Una nuova tensostruttura per Castello

In seguito all’abbondante nevicata, alle 8.40 del 28 dicembre 2020, il tendone, montato nel cortile dell’Oratorio per garantire lo svolgimento di attività scolastiche e non è crollato e risulta irreparabile.
La tensostruttura in questi anni è risultata indispensabile per moltissime iniziative pastorali parrocchiali: Il Grest, la Festa di San Rocco, la Festa di Maria Bambina di Pievetta, ritrovi, cene e spettacoli.
Inoltre più volte è stata montata per aiutare amici vicini e lontani: la Parrocchia di San Michele Arcangelo a Novi di Modena in seguito al terremoto del 2012, la Proloco di Castel San Giovanni in occasione di Floravilla e altre iniziative benefiche nel parco di Villa Braghieri, il Gruppo Alpini di Castel San Giovanni per l’adunata in piazza XX Settembre, l’Ospedale di Castel San Giovanni per una festa dedicata ai pazienti dell’ortopedia, all’istituto comprensivo cad. Agostino Casaroli per lo svolgimento di attività scolastiche in periodo covid ea privati ​​per ricevimenti.

Per questo chiediamo l’aiuto di tutti, con un piccolo contributo.
Vi ringraziamo per la vostra disponibilità

CLICCA QUI gf.me/u/zicdt7